Bevi il Caffè a stomaco vuoto ogni mattina? Ecco cosa hanno scoperto

Bevi il Caffè a stomaco vuoto ogni mattina? Ecco cosa hanno scoperto

Molte persone hanno l’abitudine di bere un caffè al mattino per colazione. Senza mangiare nessun’altra cosa. La caffeina, come la nicotina e la teina, provocano la produzione di acido cloridico nello stomaco.

Questo acido a stomaco vuoto, si ritrova a “digerire” la mucosa gastrica e può irritare seriamente quella intestinale. L’acido cloridico non è altro che un acido prodotto dal nostro corpo per sciogliere i cibi che mangiamo, non è una sostanza contenuta nel caffè o nel thè ma è una sostanza generata dal nostro organismo.

Non è soltanto la caffeina che innesca questo processo, non vi salvate neanche se bevete il caffè decaffeinato perchè tutte le altre sostanza aromatiche nel caffè le provocano ugualmente.

La gastrite da alcol, caffè e fumo a digiuno ogni mattina per anni come abitudine può causare ulcere e gastriti, stessa identica cosa avviene per chi fuma e beve alcolici. Nei forti fumatori infine sono frequenti alcuni episodi di gastrite acuta dovuta all’azione lesiva che la nicotina esercita sulle cellule della mucosa, alterandone la capacità di produrre bicarbonato e quindi di proteggersi.

IL RIMEDIO: La soluzione ideale è quella di bere il caffè avendo prima mangiato qualche alimento solido. Qualsiasi alimento solido attenua l’effetto corrosivo dell’acido cloridico sulla membrana gastrica.

L’abbinamento più sbagliato che potete fare è di prendere il caffè insieme al latte perchè questi due elementi si inibiscono a vicenza, ovvero la caffeina inibisce il calcio contenuto nel latte.

Se non volete rischiare che arrivi una gastrite o peggio ancora un’ulcera allo stomaco, abbandonate i vecchi metodi, il vostro corpo e le vostre energie ve ne saranno riconoscenti.

CONTINUA A LEGGERE

10,109 Visite totali, 0 visite odierne

Comments

comments

TI CONSIGLIAMO

loading...


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*