Multe fino a 500 euro per chi fuma quando guida

Multe fino a 500 euro per chi fuma quando guida

E’ entrato in vigore il divieto di fumare in auto in presenza di minori e donne in gravidanza. La multa può arrivare fino a 500€.

Entrano in vigore i nuovi divieti sul fumo, assieme ad un ampio pacchetto di misure che limitano la vendita e l’uso di sigarette e altri prodotti contenenti tabacco.

Da ora in poi sarà vietato fumare negli autoveicoli in presenza di minorenni o donne in stato di gravidanza. Chi trasgredisce questa norma rischia una multa che oscilla da 50€ a 500€. 

La legge approvata ha un obbiettivo preciso, vincere la campagna contro fumatori e salvaguardare la salute dei passeggeri, soprattutto dei più piccolini, in quanto, fumare è dannoso non solo per chi fuma ma anche per tutti colori i quali son costretti a respirare le sostanze nocive dentro il veicolo. Secondo i dati diffusi dal ministero alla Sanità, in Italia ci sono 10 milioni di fumatori, per il 60% uomini. Ogni anno, la sigaretta provoca tra i 70 e gli 83 mila morti ogni anno: un quarto sono persone tra i 35 e i 65 anni.

divieto-di-fumoIl presidente del Codacons Carlo Rienzi nel 2015 aveva commentato i dati: il 15% degli incidenti stradali sono dovuti ad una distrazione, di cui la media arriva a 11,5 secondi mentre ci sia accende o si fuma una sigaretta. In dodici secondi tutto può succedere, basta uno sguardo in meno e un incrocio in più.

CONTINUA A LEGGERE

11,392 Visite totali, 0 visite odierne

Comments

comments

TI CONSIGLIAMO

loading...


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*